BENVENUTA PRIMAVERA. Proposte insolite per giocare contro la noia

BENVENUTA PRIMAVERA. Proposte insolite per giocare contro la noia
19 Febbraio 2021 Cuore 21

La Cooperativa Cuore 21 apre le porte al nuovo Centro educativo Cuore21 presso l’Istituto Maestre Pie dell’Addolorata in via Cesare Battisti a Riccione, con un mese dedicato interamente ai bambini.

Spazi adeguati, in un giardino fantastico. nel cuore della città. Un luogo storico deputato alla cura e all’educazione dei bambini e delle bambine che ha accolto generazioni di riccionesi. Un salto di qualità e di impegno per la Cooperativa Cuore21 importante di cui sentiamo tutta la responsabilità. È nostra convinzione che Riccione ed il territorio provinciale avranno un riferimento e strumenti in più per sostenere la comunità e le persone che la compongono. Noi siamo disponibili a collaborare, così come abbiamo fatto in questi anni, ricercando nuove opportunità per dare risposte sempre più adeguate alle famiglie, ai bambini e bambine, ai nostri ragazzi e ragazze per una vita dignitosa e soprattutto felice.

Il bellissimo giardino di cui dispone la struttura ospiterà quattro laboratori molto diversi tra loro pensati per i più piccoli, per dar voce alla loro creatività, per farli esprimere e regalare loro un pomeriggio di divertimento educativo.

Quattro appuntamenti pomeridiani a cui iscriversi con la curiosità di conoscere un luogo nuovo e ritrovare in sicurezza il piacere di stare insieme in un modo ogni volta diverso e stimolante.

Ogni pomeriggio sarà condotto dai ragazzi di Cuore21 che insieme agli educatori hanno lavorato in questi mesi, durante le attività pomeridiane, per trovare e preparare nuove proposte rivolte ai bambini. Hanno lavorato con molto zelo e impegno e con la passione che li contraddistingue, portando idee e suggerimenti, un vero lavoro di squadra che merita di essere premiato. 

Ecco dunque quello che è nato da tanta determinazione!

Gli incontri saranno aperti a tutti. Considerando la situazione COVID-19 vi comunicheremo al più presto le date di realizzazione. Inoltre, i posti saranno limitati, per cui è indispensabile la prenotazione.

Primo appuntamento  “La divina avventura”

Lettura animata ispirata alla Divina Commedia di Dante di cui ricorre il 700esimo anniversario. Il 25 marzo partiranno contemporaneamente in tutta Italia, coordinati dal Ministero della Cultura, gli eventi che celebreranno  l’inventore del “dolce stil novo”. Come poter spiegare un testo così famoso ma anche molto complesso ai bambini? Come spiegare chi era il Sommo Poeta?

Ci proveranno i ragazzi di Cuore 21 che con la loro abilità e imprevedibilità condurranno i bambini nel viaggio che Dante descrisse con grande maestria. Un vero spettacolo dove poter incontrare golosi, arrabbiati, imbroglioni in una versione moderna e alquanto insolita!

Secondo appuntamento “Questo non è un giardino”

Incontro con l’arte di Magritte, pittore surrealista che ha ingannato gli occhi di tutti con le sue tele. Luca e Elisa saranno le guide di questo viaggio nella vita e nelle opere del famoso artista. Lo faranno in modo interattivo, coinvolgendo i partecipanti nel loro racconto fino ad arrivare a renderli protagonisti della realizzazione di un quadro surrealista. La conoscenza passa attraverso l’esperienza diretta.

 

Terzo appuntamento “Flora Zu e i suoi amici”

Come usare la tecnica del frottage per realizzare un libro molto “green” dove a parlare saranno fiori e insetti di tutti i tipi.

La collaborazione con il Centro Zaffiria, centro di educazione ai media, la cui professionalità ha varcato i confini europei, ha dato vita a questo interessante laboratorio. I ragazzi di Cuore21 hanno seguito una formazione sull’uso dei giochi didattici che loro stessi confezionano prima di essere venduti in tutto il mondo. L’importanza di fare rete è sempre una grande risorsa e occasione di crescita e arricchimento. 

Un laboratorio adatto dai 6 anni in su.

 

Quarto appuntamento “Ma che bontà”

Come si muove una carota? Che movimento fa una zucca? Che cosa vuole insegnare una zucchina?. Lo scopriremo in questo laboratorio strampalato dove frutta, verdura e legumi guideranno i bambini alla scoperta delle SANE ABITUDINI. L’educazione ad una buona alimentazione comincia da bambini. Questo laboratorio propone giochi motori studiati appositamente per scoprire l’importanza di ciò che mangiamo, la differenza tra cibo “OK” e cibo “SPAZZATURA”. Scoprire attraverso il movimento che SANO E BUONO corrono su due binari paralleli e possono coesistere.

Comments (0)

Lascia una risposta